Alvin incontra Frankenstein

Alvin and the Chipmunks meet Frankenstein (Alvin superstar incontra Frankenstein)

TITOLO ITALIANO: Alvin Superstar incontra Frankenstein
TITOLO ORIGINALE: Alvin and the Chpmunks meet Frankenstein
ANNO: 1999

LO POTETE TROVARE IN: DVD

TRAMA:
Alvin, Simon e Theodore durante la visita ad un parco di divertimenti a tema cinematografico, non resistono alla tentazione di esplorare il castello del dottor Frankenstein, ma una volta entrati faranno una scoperta sconvolgente: il vero dottor Frankenstein e il suo famoso mostro si sono impossessati del castello. Quando i chipmunk scoprono la verità, i due non esiteranno a dar loro la caccia.

RECENSIONE (scritta da Alex):
Nonostante il fatto che questo film d’animazione ha avuto origine ancora nel 1999, è solo 9 anni dopo, nel 2008, che finalmente ha trovato un suo spazio negli scaffali dell’Home Video con la distribuzione in dvd da parte dell’Universal Studios, e sicuramente il merito va ricercato nel Boom di popolarità scaturito dalla pellicola in Live Action di Alvin superstar, che ha riportato in vita i roditori più amati del mondo dei cartoni e li ha liberati dal profondo baratro in cui erano precipitati dopo “appena” 50 anni di successo.
Il motivo per qui questo cartone rimane tutt’ora semi sconosciuto (se non dai fan più accaniti) sta nella sua eccessiva banalità e povertà, inserendo nel contesto della serie una delle icone più abusate del panorama cinematografico, ossia il mostro di Frankenstein, che onestamente parlando, avrebbe molto più senso nell’ennesimo episodio di Scooby Doo.
Dopo una prima metà di film in cui non vediamo altro che l’inseguimento dei tre protagonisti da parte della suddetta creatura, la trama prende una piega leggermente inaspettata, anche se sempre scontata e banale, in cui scopriamo che il mostro in realtà non è cattivo, ma solo un po’ carente di disciplina…niente che i chipmunks non siano in grado di risolvere.
Quando il mostro diviene buono e gentile, l’attenzione del dottor Frankenstein passa inspiegabilmente ad Alvin, il quale viene rapito e sottoposto a degli esperimenti che lo trasformano in una sorta di versione più folle e combinaguai dei personaggi dei Looney Toones. Simon e Theodore trovano naturalmente il modo di curare il fratello, il dottor Frankenstein viene sconfitto e il suo mostro verrà accettato dalla gente e non più temuto.
Punto. Questa in linea di massima è la trama, avete avuto una sensazione DeJa Vu? Non siete i soli…
In conclusione: trama scadente, animazione che sembrano realizzate con una vecchia versione di Flash e la traduzione italiana dei testi delle canzoni cantate dai protagonisti che le rovina, facendone perdere tutto il fascino. Qualche gag divertente, ma niente di speciale.
Da vedere solo se si hanno dai tre ai sette anni o se siete dei Fan ossessivo-compulsivi dei Chipmunks…

VOTO: 5,5/10

COLONNA SONORA:
1.”Things Out There”
2.”If a Monster Came in Our Room”
3.”If You Wanna Have Friends”
4.”Dem Bones”

Commenta l'articolo!

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: